Calendario scolastico

Anno scolastico 2016 – 2017

Confermato per l’a.s. 2016/2017 il calendario scolastico regionale già approvato per l’anno in corso con la D.G.R. n. IX/3318 del 18/04/2012 di carattere permanente.

Inizio delle lezioni

L’inizio delle lezioni è fissato per il giorno lunedì 12 settembre 2016

Termine delle lezioni

La conclusione delle lezioni è giovedì 8 giugno 2017 alle ore 10.00


Sospensione delle attività didattiche ed educative
I giorni di sospensione delle attività didattiche ed educative sono le festività stabilite a livello nazionale alle quali si aggiungono le sospensioni definite dal calendario regionale e quelle approvate dal Consiglio di Istituto:


  • tutte le domeniche
  • da lunedì 31 ottobre 2016 a martedì 1° novembre
  • giovedì 8 dicembre
  • 25 e 26 dicembre
  • 1° gennaio
  • 6 gennaio
  • il lunedì dopo Pasqua
  • da lunedì 24 aprile 2017 a martedì 25 aprile 2017 Festa della Liberazione
  • lunedì 1° maggio Festa del lavoro
  • lunedì 8 maggio Festa del Santo Patrono
  • il 2 giugno Festa della Repubblica

  • vacanze natalizie: da venerdì 23 dicembre 2016 a sabato 7 gennaio 2017
  • vacanze di carnevale: da venerdì 3 marzo 2017 a sabato 4 marzo 2017
  • vacanze pasquali: da giovedì 13 aprile 2017 a martedì 18 aprile 2017


Le istituzioni scolastiche e formative, nel rispetto del monte ore annuale previsto per le singole discipline e attività obbligatorie, possono disporre gli opportuni adattamenti del calendario scolastico d’istituto debitamente motivati e deliberati dall’istituto scolastico o formativo e comunicati altresì tempestivamente alle famiglie entro l’avvio delle lezioni per esigenze derivanti dal Piano dell’Offerta Formativa, in attuazione delle disposizioni di cui all’art. 5, comma 2 del D.P.R. 275/99 nonché per specifiche esigenze ambientali ai sensi dell’art. 10 c. 3 del D.lgs. 297/94.


Qualora l’adattamento del calendario comporti sospensione delle lezioni, nel limite massimo di tre giorni annuali, è necessario un preventivo accordo con gli enti territoriali competenti ad assicurare i servizi per il diritto allo studio.

Delibera della Giunta Regionale n.3318 del 18 aprile 2012 (158 KB)