Tutti a Teatro

”La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza. Essere che non conosce questa emozione, che è incapace di fermarsi per lo stupore e restare avvolto dal timore reverenziale, è come un morto“ Albert Einstein.

Allievi, docenti, genitori, collaboratori scolastici sono invitati domenica 20 maggio alle ore 21.00 presso il Teatro Montanari, Largo Bersaglieri Varese allo spettacolo realizzato dagli alunni del laboratorio teatrale  ”M.G.Altamura“  La poesia della Scienza,  scene  da Vita di Galileo di Brecht  alternate a brevi testi di Shelley, Calvino, Feynman, Hack, Levi, Pascoli, Sinisgalli, Wordsworth, Szymborska Durrenmatt, realizzato  in occasione del 75esimo della nascita del Liceo. Regia di  Paolo Franzato e del suo assistente Marco Rodio. L’ingresso è gratuito.

La rappresentazione sarà replicata  domenica 27 maggio alle ore 21.00 al  Nuovo Teatro di Cuasso al Monte. Alcune scene saranno presentate nel pomeriggio del 24 maggio presso l’Aula  Magna  dell’Università dell’Insubria, via Ravasi Varese, nel corso delle  celebrazioni   per l’anniversario del Liceo e il giorno 25 maggio nella rassegna Laiv Action–Fondazione Cariplo (progetto LAIV)  Teatro Elfo–Puccini Milano.

Scarica la Locandina (immagine formato png)